I sollevatori del mondo

ESTRATTO DA GIONA DELLE SEQUOIE

Dall’introduzione: La natura quale “Asia Minore dell’Intelletto” – Esistono particolari condizioni di vita che ti accompagnano in un limbo che presenta qualcosa in comune con l’idea del viaggio nel tempo. […] Appartengo alla folta schiera – una vera e propria scuola – dei “sollevatori del mondo”, coloro che quando si alzano la mattina si ripetono che nella vita contano le minuscole variazioni di luce, la modestia della semplicità, il cammino errante dell’eremita, ma entro il compiersi della sera finiscono a soppesare le guerre e le ingiustizie, a disquisire di filosofie, poetiche e astronomie. È uno stile di vita che richiede alti dispendi di energia, una certa propensione alla critica sociale e universale, una concreta disponibilità di tempo. Noi sollevatori del mondo diamo il nostro meglio in modo da poterci coricare la sera esausti e adeguatamente afflitti.

Buona lettura

#gionadellesequoie