Nuovi semi nuove foreste

GIONA DELLE SEQUOIE

Dieci anni di ricerche, viaggi e visioni sono stati necessari per tessere la tela di Giona delle sequoie, ora in libreria grazie a Bompiani.
Presentazione dell’editore – Ci sono viaggi che ti portano là dove le tue radici risuonavano ben prima che tu arrivassi. In California Tiziano Fratus ha scoperto una terra dello spirito. Nel continente delle sequoie, la Sequoia Belt – una delle più grandi cattedrali naturali del pianeta insieme all’Amazzonia e alla foresta del Borneo – ha respirato il vento che l’oceano riversa fra i giganti rossi che popolano luoghi mitici quali Big Sur, Humboldt County, Jedediah Smith; ha deviato verso i luoghi sacri in Sierra Nevada, da Calaveras a Yosemite, da Mariposa alla Giant Forest, dal General Grant Grove a Mountain Home. All’ombra di questi Eden verticali si spalancano le pagine di una storia leggendaria, fatta delle imprese di uomini che hanno avuto un ruolo centrale nell’incredibile conquista di terre sconosciute: i primi avventurieri, i taglialegna, i cacciatori di grizzly, i guardiaparco, i conservazionisti e gli amanti della natura che hanno lottato per la loro salvaguardia inventando l’istituzione della riserva naturale così come oggi noi la conosciamo. E poi scrittori, poeti, fotografi e artisti che si sono lasciati ispirare dal canto di una Madre Natura esuberante e gargantuesca.
>>> Giona delle sequoie, Bompiani editore
>>> Giona delle sequoie, pagina dedicata in questo sito
>>> Se gli scrittori sentono il richiamo della foresta – Il Giornale
>>> Lei non sa chi sono io – Conversazione per il Salotto Bompiani
>>> Giona delle sequoie – Intervista radiofonica a Il Posto della Parole
>>> In contemplazione delle sequoie – Giona delle sequoie su La Lettura
>>> Tiziano Fratus in viaggio con Giona delle sequoie – Corriere della Sera
>>> Camminando tra creature arboreeGiona delle sequoie su Il Manifesto
>>> Quando Dio ci fa stupire nelle sequoieGiona delle sequoie su L’Avvenire
>>> Le sequoie custodi dell’anima del mondo – La Provincia, speciale Parolario
>>> Le vite parallele di alberi e uomini. Viaggio nella letteratura vegetale – Esquire
>>> Prossimi incontri – Galleria d’arte Scroppo, Torre Pellice (TO), mer. 21 agosto
>>> Prossimi incontri – Film Festival Lessinia, Bosco Chiesanuova (VR), 25 agosto
>>> Prossimi incontri – Festival dell’Autobiografia, Anghiari (AR), ven. 30 agosto
>>> Prossimi incontri – Festivaletteratura, Mantova, domenica 8 settembre

.

VENT’ANNI DI POESIA

La Libreria della Natura di Milano ha pubblicato Poesie creaturali – Un bosco in versi, opera che abbraccia vent’anni di dedizione di Tiziano Fratus alla scrittura poetica. 266 pagine, quindici case tematiche, prefazione di Leonardo Caffo e testi di analisi di Susanna Mati e Franca Alaimo.
>>> Sezione dedicata (recensioni, materiali, news)
>>> I temi, le case, le poesie, le parole – Ascolta la presentazione dell’autore
>>> Tiziano Fratus legge una selezione di componimenti da Poesie creaturali
>>> Nelle radici viventi del tempo – Anticipazione di Susanna Mati – °Il Manifesto°
>>> Io un homoradix che ha attecchito nelle librerie – Intervista a °La Repubblica°
>>> Intervista a Radio Popolare, programma °Sulla via° – Storie creaturali
>>> Un bosco in versi – Tre poesie su °Rai Poesia° di Luigia Sorrentino
>>> La terra ha le sue vociPoesie creaturali a °Uomini e profeti°, Rai Radio 3
>>> Prossimi incontri coi lettori – Festival dell’Autobiografia, Anghiari (AR), 30 agosto
>>> Prossimi incontri coi lettori – Poesia Festival, Zocca (MO), domenica 22 settembre

.

A SETTEMBRE – INTERRESTRARE

Esce nelle librerie il 19 settembre Interrestràre. Quaderno di meditazioni (Lindau), secondo volume di Tiziano Fratus dedicato alle pratiche e alle culture della meditazione.
Testo in quarta di copertina – La grande, vasta, ruscellante e spumeggiante cascata che sgorga dalla montagna dello Spirito riesce a raggiungere anche la mia piccole anima, questa modesta radice con qualche foglia. Più mi immergo nella pratica meditativa e comprendo la mia inconsistenza e più il respiro di questo flusso si irrobustisce. Sarò forse parte, un giorno, del canto della sorgente, quando avrò smesso di credere all’illusione dell’io che ora mi definisce così nettamente, rispetto al resto del creato e del vivente.
>>> Sezione dedicata alla meditazione
>>> Interrestràre – News Edizioni Lindau
>>> Gatti bianchi di montagna – Meditazioni in selva
>>> Interrestràre – Sulla meraviglia del camminare nella bellezza – Circolo dei Lettori
>>> Primi incontri coi lettori – Torino Spiritualità, La Morra (CN), sabato 14 settembre
>>> Primi incontri coi lettori – Circolo dei Lettori, Torino, lunedì 30 settembre
>>> Primi incontri coi lettori – Libreria Volare, Pinerolo (TO), giovedì 3 ottobre