Intro

.

I PRIMI RESPIRI, LE PRIME RADICI

.

Ogni autore coltiva un proprio spazio prezioso, fondante e fondamentale, di riserbo e silenzio. Penetrare nella rete di parole e pensieri intessuta nell’arco di un quarto di secolo da Tiziano Fratus può dunque richiedere una certa dose di attenzione e pazienza. Per questo sono stati selezionati alcuni testi che vi consigliamo di leggere, prima di decidere se approfondire o passare ad altro. In ogni caso vi auguriamo buona lettura.

>>> La stella del silenzio – Una meditazione in forma di poesia
>>> La macchina del tempo e Meditazione della neve – A proposito di poesia e meditazione
>>> Fra i più antichi alberi viventi del pianeta – Inyo National Forest
>>> Preghiera ai faggi funambolo – Meditazione nel Bosco del Palanfré
>>> Una carezza terrestre – La cura del mondo è la cura di ogni silenzio
>>> Altri paradisi – Non ho parole per descrivere la bellezza del mondo
>>> Genesi – La natura si evolve estinguendosi
>>> Botanica, viaggiare, esplorare
>>> Silentium – Le parole giuste per dirlo
>>> Il tempo del legno – Da Poesie creaturali

.

In un’epoca di crolli e cedimenti ideologici due visioni della vita e del mondo hanno ripreso vigore, la spiritualità e la riconciliazione con la natura, due pilastri che connotano la filosofia e la scrittura di Tiziano Fratus. Nell’arco di vent’anni è stato imbastito un vocabolario per uomini radice e cercatori d’alberi secolari; in taluni casi si è trattato di ricalibrare il significato di antiche azioni, in altri invece sono stati coniati veri e propri neologismi.

>>> Vocabolario di un Uomo Radice

Sviluppo successivo fermentato da idee quali Homo Radix e Dendrosofia, di pratiche quotidiane quali l’alberografia e la meditazione in natura, sono i concetti del Quinto Umanesimo e delle Naturae della Riconciliazione: una visione ed una proposta di lettura del mondo contemporaneo, ma al contempo un legame col passato più remoto.

>>> Quinto Umanesimo
>>> Naturae della Riconciliazione

.

Fornito da WordPress.com.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: