Appuntamenti

PROSSIMI ATTI DI DENDROSOFIA

Festival, presentazioni, camminate, seminari di boschese e meditazioni zen

.

Sono nelle librerie e sui portali di e-commerce le ultime opere di Tiziano Fratus. Anzitutto la nuova raccolta di “boschi miniati”, Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio, pubblicata da Aboca. Dalla quarta di copertina: «Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio è un caleidoscopio di anime e voci, è l’espressione della forza sovrana della natura che sempre lotta per rigenerarsi, che sempre spinge per realizzare, a canto spiegato, una nuova fondazione del mondo.» Due antologie poetiche internazionali: La poesia degli alberi (Luca Sossella editore) e Europe in Poems (Arc Publications). Mille pagine non bastano per abbracciare oltre duemila anni di storia e di versi, navigando fra opere sacre, poesia mondiale e nuove voci contemporanee. Il volume è stato curato da Mino Petazzini, direttore del centro ambientale di Villa Ghigi. Fra i poeti figura anche l’homo radix Tiziano Fratus. Europe in Poems invece stata pubblicata in Inghilterra ed è stata curata dal poeta Patrick McGuinness, in collaborazione con Beletrina e Versopolis, abbraccia sessanta voci della nuova poesia continentale, fra le quali il flebile mormorio inforestato di Tiziano Fratus. Per chi invece ama l’arte contemporanea, Silvana editoriale ha pubblicato Storia di un albero / History of a Tree, considerazioni e studi attorno al ritratto plurimediale realizzato da Flatform e dedicato alla quercia vallonea di Tricase, grande albero d’Italia. Anche un intervento e qualche poesia di Tiziano Fratus.

>>> Le radici di un bosco miniato – Aboca Live Magazine, a cura di Giovanna Zucconi >>> Europe in Poems – Arc Publications >>> La poesia degli alberi – Sossella >>> Storia di un albero – Silvana

.

PROSSIMI EVENTI

.

PAROLE SPALANCATE | Martedì 12 gennaio 2021, ore 18.00

Da ventisei anni il Festival Internazionale di Poesia di Genova promuove la poesia contemporanea. Il festival trasmetterà le prime puntate di un documentario che abbraccia l’opera di alcuni poeti e poetesse italiani, intervistati da Claudio Pozzani in luoghi-chiave della città, impreziosendo ogni puntata con una storica esibizione al Festival di un grande personaggio della cultura e dell’arte mondiale. L’appuntamento previsto per il 12 gennaio vede protagonista Tiziano Fratus, da Villetta Di Negro, sede del Museo Chiossone d’arte orientale, circondata da un parco botanico, con un video finale di Ray Manzarek (The Doors). Buona visione!

>>> Parole spalancate – Programma >>> Stanza della Poesia – Facebook

.

FESTIVAL OF HOPE | Festival internazionale di poesia, venerdì 22 gennaio 2021, ore 17.00

Incontro in lingua inglese dal titolo A Forest of Words, a Forest of Silences – Poets Talk about their Roots.

Nature and Roots are important issues in the contemporary political and social landscape. They are also vital themes in contemporary literature and poetry. In this event, three artists working in the New and Old Worlds will discuss how they recount inspiration and write about what we call commonly Nature. The event will be hosted by Professor Serenella Iovino of the University of North Carolina, Chapel Hill, one of the leading figures in environmental humanities. Three Poets: the American Ann Fischer-Wirth, the Amazon born Juan Carlos Galeano and the Italian dendrosopher Tiziano Fratus.

Il festival è organizzato da Versopolis e Beletrina. L’incontro sarà trasmesso sul canale zoom del Festival Cinemambiente di Torino e replicato sui canali e sui social del Festival of Hope.

.

NOCI (BA) | Spillover – Il contagio delle parole, domenica 31 gennaio 2021, ore 18.00

Gabriele Zanini dialoga con Tiziano Fratus partendo dalle raccolte di boschi miniati Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio (Aboca).

.

MONZAFestival della Poesia, domenica 21 marzo 2021

Tema della seconda edizione: Poesia e Natura. Fra gli ospiti Tiziano Fratus che partecipa con un video girato nei boschi, letture da Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio (Aboca) e Poesie creaturali (Libreria della Natura).

AGLIE (TO)Castello, domenica 21 marzo 2021, ore 17.00

Incontro con Tiziano Fratus e presentazione delle sue ultime opere, Giona delle sequoie (Bompiani) e Sogni di un disegnatore di fiori di ciliegio (Aboca). L’autore e cercatore d’alberi secolari dialogherà con Fruscione Carmelo, presidente SIA. Un evento organizzato dall’Associazione Culturale Filo di Seta.

.

EVENTI RINVIATI DAL 2020

.

CIRIGLIANO (MT) Festival So Far So Close, Parata delle stagioni che verranno – Il carnevale delle scintille, data da definirsi

Il regista e artista Luigi Coppola mette in scena i testi di un nuovo carnevale ecosofico cucito da Tiziano Fratus, Il carnevale delle scintille, nell’ambito del progetto teatrale e performativo Parata delle stagioni che verranno, per il festival So Far So Close – Esercizi di vicinanza, prodotto dalla Fondazione Matera Basilicata 2019.

>>> https://www.matera-basilicata2019.it/it/news/2695-festival-so-far-so-close.html

.

MILANO – Forum delle Foreste di Lombardia, data da definirsi

Convegno dedicato alla firma della nuova Carta delle Foreste Lombarde, sedici anni dopo il primo documento concordato nel 2004; fra gli inteventi una lectio forestalis di Tiziano Fratus. L’evento è organizzato da ERSAF.

.

TORINO – Giardini pubblici, data da definirsi

Ore 10: lezione di boschese, una passeggiata fra gli alberi e gli spazi verdi della città di Torino, accompagnatori; Alessandra Masino e Tiziano Fratus. Prenotazione obbligatoria: tel 347 59.59.138, email info@naturalmenteinvacanza.it

.

 

6 risposte a "Appuntamenti"

  1. CHE BELLO! CHE SOGNO I NOSTRI VERDI PAESAGGI! CON TUTTI I SUSSURRI DEGLI ALBERI! DIFENDIAMOLI A DENTI STRETTI!

    "Mi piace"

  2. …….sono loro che parlano attraverso te…..e tu diventi sempre più albero, in un mondo chiassoso che non sa guardarsi allo specchio….

    "Mi piace"

  3. Buonasera Tiziano, complimenti per i tuoi scritti, ti ho scoperto da poco, ma sono molto interessanti.
    Un solo appunto, vorrei chiederti come mai nel libro OGNI ALBERO E’ UN POETA, nel racconto “Formiche” scrivi di aver dato fuoco ad un formicaio e concludi con la frase “milioni di vite ardono”. Personalmente l’ho trovato piuttosto fuori luogo rispetto a quanto scrivi solitamente, dato che ti fai promotore della salvaguardia dei boschi e degli alberi. Le formiche non fanno forse parte di questo piccolo grande mondo che è la natura?
    Grazie, buona serata.

    "Mi piace"

  4. Buonasera a lei. Dal vero non ho mai infuocato alcunché. A parte vecchi sterpi e qualche ciocco di legna nel camino di casa. Si tratta di una immaginazione, come altre presenti in quel libro. Buona serata e grazie per il tempo che dedica a Ogni albero è un poeta.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.