Poesia

«Tiziano Fratus è un poeta appassionato con una voce chiara e distinta e acuta consapevolezza che la storia apre le porte del nostro futuro» Sam Hamill – Poets Against War, a proposito di Creaturing

«La poesia di Fratus esplora quel che significa oggi essere un giovane poeta italiano, sulla scorta delle energie storiche, culturali e tradizionali» Francesco Levato – The Poetry Center of Chicago

«A stupire qui è il soffio largo di quella che Fratus ama chiamare poesie ambientale» Giovanni Tesio – TTL, a proposito di Il respiro della terra

«Vocazione, dono, attenzione, passione… e poi il mondo, questo nostro, infilzato da parte a parte, in ogni dettaglio, cantato con nitidezza e urgenza. Un canto politico» Mariangela Gualtieri

«Il lavoro complessivo di Tiziano Fratus rappresenta un unicum garantendone una immediata riconoscibilità in un panorama purtroppo sempre più incline alle tendenze e all’omologazione» Matteo Fantuzzi, accompagnamento a Poesie creaturali

«Fratus è guidato da una non comune e incondizionata fiducia nella poesia» Antonello Borra – Università del Vermont

«Forse il più legato al concetto di paesaggio fra i poeti italiani» Roberto Deidier – Ailanto, a proposito de Un quaderno di radici

«Da quali insondabili delicatezze derivano questi versi che Tiziano Fratus distilla! Venuti alla luce attraverso una decantazione favorita dalla capacità di essere in dialogo con la natura, di ascoltarne le voci e i modi, di imparare tramite la sua lezione una modalità di essere al mondo» Rosa Pierno – Carte nel vento / Premio Montano, a proposito de Gli scorpioni delle Langhe

«Una scrittura onnivora, determinata a ingoiare il mondo intero» José Mario Silva – Diario de Noticias, a proposito de A Inquicisao

«Tiziano Fratus è uno storyteller […] Possiede un modo sbalorditivo di entrare nelle vite degli altri, e questo consegna alla sua scrittura una eccezionale precizione» Mani Rao – Università del Nevada, a proposito di Creaturing

«Un poeta che può guardare i documenti e rintracciare la musica che racconta la verità» Ilya Kaminski – Poetry International / Web del Sol, a proposito de Creaturing

«Un lavoro potente» Maria Gillian – Poetry Center in Paterson

«Deve averne incontrati di poeti Fratus, camminando e camminando con il suo passo-verso lungo per formare l’esatta mente dell’agricoltore, chinata operosamente su una terra tanto fertile e fruttuosa» Gabriella Sica, a proposito di Nuova Poesia Creaturale

«Un momento importante nella nuova poesia italiana» Roberto Mussapi, a proposito de Il Molosso. Poema d’un’anima

«Poema di un Whitman italiano, fluviale, navigabile a tratti con fatica. Tutt’altro che “poetese” e ombelicale, poema dell’anima sociale e della storia» Franz Krauspenhaar, a proposito de Il vangelo della carne

«E’ una cosa sola con l’uomo la poesia di Tiziano Fratus. Dell’uomo possiede: il corpo, la mente, le gambe stanche dopo una lunga giornata di lavoro, le mani vive, sporche di terra, disposte a toccare. La poesia di Fratus ha occhi. Occhi spalancati a stanare l’orizzonte e occhi chiusi quando è tempo di sognare» Gianni Montieri – Poetarum Silva, a proposito de Nuova Poesia Creaturale

«Il sapore di un certo qual francescano aggiornato e inventivo» Beppe Mariano – Mosaico

«Tra i numerosissimi eventi che si alterneranno a Festivaletteratura ci saranno anche alcuni poeti in veste di narratori […] E poi Tiziano Fratus (Abbraccia tuo padre che è una foresta, accento), poeta che mette al centro dei suoi versi la natura in tutte le sue forme e le domande che essa pone agli uomini» Silvia Righi – Festivaletteratura di Mantova

«Quattro nuovi poeti del panorama nazionale, Noemi De Lisi, Matteo Fantuzzi, Carmen Gallo e Tiziano Fratus, dialogano con Marco Bini e Guido Mattia Gallerani. Il tema civile, quello paesaggistico, la poesia lirica e narrativa raggiungono un punto di deflagrazione nelle parole di alcuni dei nuovi poeti che si stanno affermando sulla scena italiana, con opere prime e importanti conferme» Poesia Festival, dal programma dell’edizione 2017

.

UN’OPERA IN VERSI CUCITA FRA UMANITA’ E NATURA

Claudio Pozzani e Tiziano Fratus al Festival internazionale di Poesia di Genova

In un ventennio di scrittura Tiziano Fratus ha pubblicato diverse raccolte di poesia fra le quali Il Molosso, Il respiro della terra, Il vangelo della carne, La staticità dei pesci martello, Poesie luterane, Gli scorpioni delle Langhe, Una stanza a Gerusalemme (tradotto in inglese e pubblicato a New York), Nuova Poesia Creaturale, Un quaderno di radici, Musica per le foreste e Vergine dei nidi. La più recente produzione in versi di Tiziano Fratus è ispirata al concetto di “minimalismo sacro” o “minimalismo mistico”, riconosciuto in musica per il percorso dei compositori quali Alan Hovhaness, John Tavener ed Arvo Part, nonchè alla pratica quotidiana di meditazione in natura e le letture dei grandi maestri spirituali. Nel 2019 è uscita l’antologia Poesie creaturali, per le edizioni della Libreria della Natura di Milano, ospite di festival e molte manifestazioni e premiata dai lettori con due ristampe.

Poèmes di Tiziano Fratus, traduzione delle poesie per Les Printemps des Poètes, Parigi

Le sue poesie sono accolte da diverse riviste e blog letterari quali «Panorama», «Nuovi Argomenti», «Nazione Indiana», «Atelier», «Clandestino», «La clessidra», «Absolute Poetry», «Il primo amore», «Pagine», «Monte Analogo», «Parco Poesia», «L’estroverso», «Interno Poesia», «Argo», «Poesia Ultracontemporanea», «La Repubblica», «L’Adige», «Poesia del nostro tempo», mentre all’estero sono state tradotte in dieci lingue e  pubblicate in volumi e antologie. Fratus è stato ospite di festival internazionali quali Struga Poetry Evenings, Les Printemps des Poetes, Ledbury Poetry Festival, World Poetry Series del Bowery Poetry Club di New York, Singapore Writers Festival, istituti italiani di Cultura e università americane; a diverse edizioni del Salone del Libro di Torino e Mantova Letteratura, a festival tematici quali Festival Internazionale di Poesia di Genova, Poesia Festival in Emilia Romagna, Parco Poesia a Riccione, Macerata Poesia, Ritratti di Poesia a Roma, Amo Bologna Poesia Festival, La luna e i calanchi in Basilicata, Poesia Presente in Brianza, Festival di Poesia Civile, Poetry on the Lake, Festival Inedito nel torinese, Festival Virgilio a Mantova nonché alle Case della Poesia di Milano e Monza. Inoltre, Fratus è stato motore dell’esperienza del Festival e delle Edizioni Torino Poesia che hanno operato fra il 2006 ed il 2010, pubblicando quaranta titoli di poesia e sostenendo il percorso in versi di diverse voci attive in Piemonte.

.

Poemas de las criaturas – Circolo de Poesia, Mexico.

.

MATERIALI

>>> Le opere | Poesie creaturali. Un bosco in versi, il volume
>>> Le opere | Poesie creaturali – I booktrailer
>>> Le opere | Utamaro ai piedi del Monviso
>>> Le opere | Musica per le foreste
>>> Le opere | Il molosso e altre raccolte
>>> Performance | Domus repirandi – La stanza delle consegne
>>> L’esperienza del Festival e delle Edizioni di Torino Poesia
>>> Traduzioni e pubblicazioni in altre lingue in giro per il mondo
>>> Collana Zoom Poesia – Giangiacomo Feltrinelli Editore

>>> Sentiero Dogen: la poesia del maestro zen Eihei Dogen Zenji
>>> I maestri letterari e poetici della lirica di Tiziano Fratus
>>> Le poesie sono marchingegni ottici – Estratto da Ogni albero è un poeta
>>> Che cos’è la poesia. Dialogo fra Tiziano Fratus e Gianni Marchetti

Alcune stagioni orsono Tiziano Fratus è stato incluso nel censimento dedicato alla nuova poesia italiana dalla Fondazione del Festival Pordenone Legge.
>>> Censimento condotto da Pordenone Legge
>>> Scheda dedicata al poeta Tiziano Fratus

.

Cinemabiente 2019 – Premio Ghianda al poeta Fabio Pusterla, con Serenella Iovino e Tiziano Fratus
Struga Poetry Evenings 2019 – Nuove voci della poesia europea
Poèmes chuchotés sur la berge du Po – Presentazioni alla Comedie du Livre di Montpellier e all’IIC di Marsiglia

.

NEWS

Periodo fecondo: è sbocciato il titolo delle prossima raccolta di poesie, Agreste. Il volume uscirà nei primi mesi del 2020. A breve maggiori informazioni.

Prossima tappa di Domus respirandi. La stanza delle consegne: Roma, Centro Zen Anshin, domenica 1 dicembre dalle ore 10 alle ore 13. Per prenotazioni e informazioni: zen@anshin.it o 328 082.90.35

Una selezione di dodici componimenti tratti da Musica per le foreste. Poesie in forma di seme è uscita nel nuovo numero del Journal of Italian Translation, ad opera del Brooklyn College della City University di New York. La traduzione e è stata curata dal poeta, studioso e professore canadese Pasquale Verdicchio che si ringrazia di cuore. La prima edizione della raccolta fu pubblicata nel 2015 da Libri Mondadori, come appendice al romanzo Ogni albero è un poeta.
https://www.academia.edu/40821510/Journal_of_Italian_Translation_Vol._XIV_No._1_Spring_2019

Reading di poesie di Tiziano Fratus per celebrare la Giornata Nazionale dell’Albero 2019. Appuntamento a Pinerolo alla Galleria Losano, giovedì 21 novembre alle ore 17.00. Si visiteranno le opere della biennale Scultura diffusa e si leggeranno poesie dalle raccolte Poesie creaturali e Interrestràre. Reciteranno Tiziano Fratus e Gisella Bein. Prenotazioni: gallerialosano.it, tel. 335 52.58.207.

E’ uscito il nuovo numero della rivista di letteratura Versodove. Contributi di Italo Testa, Luigi Naci, Tiziano Fratus, Vincenzo Frungillo, Matteo Meschiari, Federico Italiano, Fabrizio Bajec, Azzurra D’Agostino, Tiziana Cera Rosco, Davide Ferrari, Gloria Civardi, Filippo Tuena e molti altri. Il testo di Tiziano Fratus s’intitola Disegnare il mondo per non averne nessuno – A proposito di Poesie creaturali e I corpi cavi, ma anche di geografie, boschi, alberi maestosi, mastri zen e qualche ruscello di montagna. Chi è interessato può richiedere il numero a versodove@gmail.com | https://versodoverivista.wordpress.com/

Intervista a Tiziano Fratus in occasione dell’imminente partecipazione al Poesia Festival 2019. Titolo: Passeggiata poetica. Fratus, l’homo radix, insegna la lingua degli alberi sulle colline dell’Appennino. Si ringrazia la giornalista Cristiana Minelli della Nuova Gazzetta di Modena.
https://gazzettadimodena.gelocal.it/speciale/poesia-festival-2019
>>> Leggi l’intervista integrale

Tiziano Fratus è stato fra i poeti che partecipano alla prossima edizione del Festivaletteratura di Mantova. Ecco qui un excursus degli appuntamenti in calendario:
https://www.festivaletteratura.it/it/racconti/la-poesia-al-festival-1

Per celebrare i dieci anni di vita della poesia Utamaro ai piedi del Monviso, Tiziano Fratus ha confezionato un’edizione speciale di 15 componimenti che abbracciano i vent’anni della sua scrittura e che il lettore può scaricare da questa pagina. Qui ne potete leggere i dettagli e scaricare l’opera:
https://studiohomoradix.com/utamaro-ai-piedi-del-monviso/

Un nuovo nucleo di poesie sarà pubblicato nel volume Interrestràre. Quaderno di meditazioni, nelle librerie dal prossimo 19 settembre, collana Senza frontiere, Lindau. Le poesie appartengono al ciclo delle Poesie creaturali e portano per titolo I corpi cavi. Anticipazione è il componimento buddista La casa.
https://studiohomoradix.com/la-casa-poesia-buddista/

Quest’estate cinque occasioni di incontro con la poesia di Tiziano Fratus in giro per l’Italia: alla Scuola di Educazione Narrativa (Avigliana – TO, 26 luglio), al Festival A.R.M.O.N.I.A. NELLE FORESTE (Canzo – CO, 27 luglio), al Festival dell’Autobiografia (Anghiari – AR, 30 agosto), al Festivaletteratura (Mantova, 4 settembre) e al Poesia Festival (Zocca – MO, 22 settembre).

La piattaforma europea Versopolis Poetry ha pubblicato un contributo di Tiziano Fratus dal titolo The Forest living within us (La foresta vive dentro di noi), buona lettura!
https://www.versopolis-poetry.com/news/370/the-forest-living-within-us

La casa Accademia dei padri, composta di sette poesie, è stata pubblicata sul blog °Poesia del nostro tempo°. Si ringrazia accoratamente Silvia Rosa per la sua attenzione e gentilezza.
https://poesiadelnostrotempo.it/poesie-creaturali-di-tiziano-fratus/

Poesie creaturali va in ristampa!

Nella °Classifica di qualità° promossa dall’Indiscreto, votata da grandi lettori compare, nella sezione Poesia, anche Poesie creaturali di Tiziano Fratus, pubblicato da Libreria della Natura.
https://www.indiscreto.org/classifica-di-qualita-febbraio-2019/

Poemas de las criaturas – Un bosque en versos. Così risuona il titolo dell’ultima opera di Tiziano Fratus in lingua spagnola. La rivista °Circulo de Poesia° di Puebla, in Messico, ha pubblicato in originale e in traduzione cinque componimenti da Poesie creaturali. Traduzione a cura della poetessa Marisa Martínez Pérsico che si ringrazia di cuore.
https://circulodepoesia.com/2019/03/poesia-italiana-tiziano-fratus/

La voce miniata di Tiziano Fratus è entrata a far parte dei poeti europei del nostro tempo. Una sua biografia e alcuni riferimenti bibliografici sono inclusi nella Poéthèque de Le Printemps des Poetes, centro nazionale per la promozione della poesia con sede a Parigi.
https://www.printempsdespoetes.com/Tiziano-Fratus

Dopo le prime presentazioni di Poesie creaturali, Tiziano Fratus parte per una vera e propria tournée che tocca le città di Belluno, Firenze, Milano, Torino, Palermo, Bari, Rovereto, Levico Terme, Pinerolo, Masino, Bergamo e altre in corso di definizione. Per i dettagli si vada alla pagina Appuntamenti col pubblico.

Una lunga intervista è apparsa sul quotidiano °La Repubblica°, nelle pagine di Torino. Titolo: Tiziano Fratus, scrittore. Io, un homo radix che ha attecchito nelle librerie, a cura di Francesca Bolino, che si ringrazia, unitamente a Leonardo Bizzarro. Buona lettura

Anticipazione su °Il Manifesto°: Nelle radici viventi del tempo, la postfazione della filosofa Susanna Mati al volume Poesie creaturali (Libreria della Natura): «Attraverso una grandiosa e solitaria Wanderung fisica, poetica e filosofica, Tiziano Fratus sta elaborando da molti anni uno straordinario lavoro interiore di riavvicinamento e riscoperta del regno naturale, inteso quale incrociarsi di dis-identità, di pensieri inattuali tuttora impensati e di vie di fuga esistenziali, posti al crocevia del tempo». Buona lettura
https://ilmanifesto.it/nelle-radici-viventi-del-tempo/

Il volume Poesie creaturali raccoglie una scelta delle poesie edite ed inedite di Tiziano Fratus. Sarà pubbicato dalle edizioni della Libreria della Natura di Milano, con contributi critici di Leonardo Caffo, Susanna Mati e Franca Alaimo. In libreria da martedì 15 gennaio 2019. Il volume viene anticipato da quattro booktrailers e da una presentazione sonora.

Tiziano Fratus è Ambasciatore della Voce nell’ambito del progetto Poetry Sound Library mosso da Giovanna Iorio e Alan Bates. Una sua poesia, L’arca della distinzione, anticipazione del volume che uscirà a gennaio, Poesie creaturali, è ora parte del vasto database che unisce poeti italiani e poeti di altri paesi, buon ascolto. https://poetrysoundlibrary.weebly.com/poets.html

Il componimento poetico Accurare di Tiziano Fratus è appena stato dato alle stampe per le memorabili edizioni di Luciano Ragozzino, Il ragazzo innocuo, un’edizione limitata che si può acquistare ordinandola direttamente al sito dell’editore-stampatore milanese. Sono previsti due firmacopie: il primo il prossimo 20 ottobre presso la Villa Reale di Monza, nell’ambito della stagione culturale della Casa della Poesia, il secondo a Milano in data da definirsi. Per informazioni e ordini: https://www.ilragazzoinnocuo.it/contatti/

Tiziano Fratus è stato ospite alla 57esima edizione del festival internazionale Struga Poetry Evenings che si è svolto in Macedonia dal 22 al 27 agosto 2018. Una selezione di sue poesie è stata tradotta e pubblicata per l’occasione.
http://svp.org.mk/poets/tiziano-fratus/?lang=en

Nel corso dell’estate Tiziano Fratus ha tenuto alcune “consegne” della sua poesia: Domus respirandi ha preso corpo e respiro a ParoLario, nella città di Como, domenica 17 giugno, il pomeriggio di sabato 7 luglio sul confine italo-sloveno, nei boschi di Grimacco, nell’ambito di Stazioni di Topolò Postaja Topolove, il 25 luglio nelle stanze di Villa Mussolini a Riccione (BN) per la Notte Bianca di Parco Poesia; quindi nella libreria Cento Fiori di Finale Ligure (SV) venerdì 17 agosto, in occasione dell’inaugurazione della mostra fotografica Arborgrammaticus, alfine nei paesaggi alpini valdostani del comune di Ayas, per la rassegna Poesia e Genius loci / Ayas Littéraire, domanica 19 agosto.

Alcuni componimenti sono in corso di pubblicazione sulla pagina °Di versi° dedicata alla poesia dei nostri giorni, nel nuovo corso del settimanale °Panorama°. Primo inedito: Definizione di bianco lepre, uscita giovedì 5 aprile 2018.

L’inedito Null’altro è stato pubblicato nell’antologia permanente a cura di Sonia Caporossi °Poesia Ultracontemporanea°: https://poesiaultracontemporanea.wordpress.com/2018/04/03/tiziano-fratus-nullaltro/

Dal 20 ale 23 marzo 2018 Tiziano Fratus è stato ospite al festival internazionale Goran’s Spring che si è svolto a Zagabria, Fiume ed in altre località in Croazia. Una selezione di sue poesie sono state tradotte e pubblicate in un volume trilingue, italiano-inglese-croato.

Leggi la poesia inedita di Tiziano Fratus Un falegname di faglia, pubblicata nel portale °Interno Poesia°. Ecco il link, buona lettura! >>> Interno Poesia – Un falegname di faglia

E’ uscita nelle librerie un’antologia di poeti e autori vari che hanno dedicato versi al paese che abitano, talvolta con amore, talvolta con livore, talvolta con altalenante stupefazione. Ringrazio Camillo Langone per avermi pensato e accolto.
Come sei bella. Viaggio poetico in Italia, a cura di Camillo Langone, Compagnia editoriale Aliberti.

.
Doppio appuntamento il 22 settembre: incontro al Pressioni Festival di Bologna, organizzato dal sito letterario La Balena Bianca, e lettura al Poesia Festival, a Montale Rangone (MO), per Cantiere Italiano – Nuove voci della poesia italiana.

Tiziano Fratus è stato uno degli ospiti internazionali all’ultima edizione del Ledbury Poetry Festival, svoltasi in Inghilterra dal 30 giugno al 9 luglio 2017. La sua partecipazione lo ha visto incontrare il pubblico in due letture, in occasione delle quali ha presentato la pubblicazione di una selezione di poesie in edizione bilingue ad opera di Five Seasons Press, dal titolo Eleven Root Poems.

Il più recente album di poesie di Tiziano Fratus, Vergine dei nidi, è stato presentato al Circolo dei lettori di Torino, nell’ambito di Torino che legge 2017, al Bezzecca Lab di Milano, nell’ambito di Tempo di Libri OFF, a Palazzo Ducale al Festival Internazionale di Poesia di Genova.

E’ apparsa su °Zest – Letteratura sostenibile° una lunga intervista a Tiziano Fratus per parlare del suo percorso, dei concetti e neologismi ai quali ha dato forma e del nuovo album di poesie, Vergine dei nidi. Buona lettura!
http://www.zestletteraturasostenibile.com/intervista-a-tiziano-fratus/

Una poesia da una vecchia raccolta, Poesie luterane (Kolibris edizioni, 2011): I pensieri di un ragno.
http://irisnews.net/i-pensieri-di-un-ragno/

Pubblicate e presentate a parigi le plaquettes di cinque poeti europei, tradotti in inglese e francese, ospiti alla recente edizione de Le Printemps des Poétes. Maria Barnas (Olanda), Stanka Hrastelj (Slovenia), Dorta Jagic (Croazia), Meirion Jordan (Regno Unito) e Tiziano Fratus (Italia).
http://www.printempsdespoetes.com/index.php?rub=11&ssrub=52&page=254
http://www.printempsdespoetes.com/index.php?url=poetheque/poetes_fiche.php&cle=1121&nom=Tiziano%20Fratus

Il 21 marzo 2017, Giornata Mondiale della Poesia, è uscita la nuova raccolta di poesie di Tiziano Fratus. Titolo: Vergine dei nidi. Ne è editore Feltrinelli, come per il precedente Un quaderno di radici, nella medesima collana Zoom Poesia. Lo stesso giorno si è celebrata a Torino, presso il Circolo dei lettori, una serata con letture di poesie da parte di diversi autori, fra i quali Giuseppe Culicchia, Davide Ferraris, Tiziano Fratus, Francesca Genti, Nicola Lagioia, Giusi Marchetta e Marco Peano.

Video dell’intervento di Tiziano Fratus alla recente edizione di Ritratti di Poesia 2017, svoltosi a Roma presso il Tempio di Adriano. Conversazione con Vincenzo Mascolo, direttore del festival e a seguire reading di alcune poesie inedite. Durata: 9.57 min.
https://www.youtube.com/watch?v=ZpFZg-WDVAQ&feature=share

.