La biblioteca nel bosco

UNO SPAZIO DA RICREARE NELLE NOSTRE CITTA’ E NEI PARCHI

Tutte le città potrebbero dotarsi di una “Biblioteca nel bosco”, uno spazio intimo ed ecologico realizzato nella massima semplicità all’interno di spazi pubblici come giardini e parchi. Negli ultimi anni sono nati diversi luoghi analoghi, come la Casa dei Libri di Songavazzo (BG), in Val Seriana, e la recente Biblioteca del bosco di Somadina, sotto lo sguardo delle Tre Cime di Lavaredo, nella foresta che ispirò Dino Buzzati alla scrittura de Il segreto del bosco vecchio (1935, portato al cinema da Ermanno Olmi nel 2003), organizzata da Paola Favero, capo dell’Ufficio biodiversità del Corpo forestale dello Stato di Vittorio Veneto.

L’architetto Li Xiaodong ne ha realizzata una nel villaggio di Laojiehe, nella vasta periferia di Pechino. «Eretta lungo uno sterrato che si immerge nei boschi, la struttura della biblioteca Liyuan è infatti uno scheletro metallico dalla pianta rettangolare con una pelle fatta di sottili rami raccolti nei dintorni, comunemente accatastati in fascine accanto alle abitazioni di campagna dei dintorni» così la descrive Mara Corradi per Floornature.

>>> http://www.floornature.it/progetti-housing/progetto-li-xiaodong-biblioteca-nel-bosco-7394/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.