Adieu Angela Ricci Lucchi

°Notes sur nos voyages en Russie (1989-1990)°
 
Ieri se n’è andata anche Angela Ricci Lucchi. Sì, non era particolarmente nota. Purtroppo oramai ci dobbiamo abituare a considerare il termine noto con conosciuto in televisione. Conosciuto tramite certi programmi – dove fra l’altro capitano sempre gli stessi, o quasi, a giro, in un ritorno autoreplicante… Ed è un peccato affidarci soprattutto a questo. Ma è un discorso troppo grande, troppo vasto per un piccolo Homo Radix come me. Donc, guadagnatevi 14 minuti e mezzo per ammirare questo incantevole viaggio in una Russia che conosciamo comunque poco o niente, nonostante qualche nome torni e ritorni. Quattro soli mi piace sono malinconici, e la dicono lunga. Su Youtube trovere altri lavori suoi e del compagno Yervant Gianikian. E sulle pagine del Manifesto di oggi diversi contributi che vi potranno introdurre al loro mondo.
Humboldt Books diede alle stampe un libro che relaziona di quell’esperienza: The Arrow of Time
Buona commozione.
 
Note sui nostri viaggi in Russia

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.