Fratus fra le voci de °La fede degli altri°

INTERVISTE A CHI CREDE E A CHI NON CREDE

Cosa vuol dire credere?

Questa è la domanda al centro de La fede degli altri, un progetto curato da Natalia Pazzaglia, nato per parlare di fede e di non fede, affrontando il tema della spiritualità attraverso interviste a credenti e non credenti, cristiani e di altre fedi. C’è chi dice che la fede non sia necessaria, chi ci è cresciuto senza farci caso, chi l’ha scoperta da grande e chi è fiero di non credere. Alcuni pensano che l’esistenza sia un fatto ovvio, altri guardano alla vita come a un punto di domanda; qualcuno crede che una dimensione non basti, tanti scelgono di affidarsi alla fede senza rinunciare alla razionalità. Qualcuno attraverso la fede ha accettato la sofferenza, tanti altri hanno imparato a vivere nel “qui e ora”, senza paura.

55 interviste

Sono quelle che ho fatto (di persona) a giornalisti, scrittori, docenti, filosofi, monaci zen, sceneggiatori, sacerdoti, imprenditori, rabbini, artisti, suore, imam, impiegati, domandando loro cosa sia la fede. Tra gli intervistati ci sono i giornalisti Ezio Mauro, Domenico Quirico, Aldo Cazzullo e Francesco Antonioli, la teologa Simona Segoloni, i filosofi Stefano Semplici e Nicla Vassallo, la sociologa Chiara Saraceno, la conduttrice radiofonica Gabriella Caramore e gli scrittori Marco Missiroli, Luciana Capretti, Tiziano Fratus, Davide Longo e Paolo di Paolo.

https://www.lafededeglialtri.com/il-progetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.