Nella mia vita da volpe

UNA POESIA DI LETA SEMADENI

Leta Semadeni, classe 1944, è nata e vive in Svizzera. Ha pubblicato raccolte di poesie fra le quali Nella mia vita da volpe (Chasa Editura Rumantscha) e un romanzo, Tamangur (Edizioni Casagrande) che hanno ricevuto i maggiori premi letterari del proprio paese. Una scrittura compressa fra fantastico e iperrealistico in costante dialogo con gli elementi e le forze naturali.

La poesia Nella mia vita da volpe è stata pubblicata nel sito °Interno Poesia° ed è estrapolata dal volume Disaccordati accordi – Quattro poeti svizzeri contemporanei (Valigie Rosse, 2015), a cura di P. Lepori e A. Ruchat.

.

Nella mia vita di volpe

Nella mia vita di volpe
ero tutto e tutto
ero addirittura
la luce da mordere
il sole del mio volto
immacolato

Non sapevo
il mio nome
era solo
e costantemente là
dove la zampa tocca la terra

Nella mia vita di volpe
ero la fame e il gelo
ero gioco e ricciolo
nel fiume
e l’ultimo odore
un segnale
sulla mia strada
attraverso il bosco

Io leccavo la pelliccia
delle colline
e caddi
improvvisamente
nelle
felci

.

Link utili per sapere chi è e cosa ha scritto Leta Semadeni

http://www.literaturpreise.ch/it/archivio/premi-svizzeri-letteratura-2016/leta-semadeni/
https://www.letteraturasvizzera.ch/it/Consiglio+di+lettura/0bdfceba5523a2af/In+mia+vita+da+vuolp+%252F+In+meinem+Leben+als+Fuchs
http://www.gliamantideilibri.it/tamangur-leta-semadeni/
https://internopoesia.com/2016/03/17/leta-semadeni/