La lotta del saper vivere

STASERA INCONTRO ALLA TREBISONDA DI TORINO

Giornata Mondiale della Poesia
Venerdì 22 marzo 2019, ore 18

LA LOTTA DEL SAPER VIVERE
Incontro coi poeti Tiziano Fratus e Valentino Fossati

I due poeti si confrontano coi vent’anni della propria fucìna letteraria. Tiziano Fratus (Bergamo, 1975) illustra Poesie creaturali. Un bosco in versi, opera che abbraccia e ridefinisce l’intero percorso lirico; Valentino Fossati (Genova, 1974) ragiona a proposito di due raccolte capitali del proprio scrivere, Inverno e Gli allarmi delle stelle. Confronto aperto fra due voci sotterranee della poesia dei nostri giorni: il mistero della scrittura, la dura disciplina, le mancanze, le figure dei padri e delle madri assenti, il richiamo della natura, in confronto raramente pacificato col mondo.

A proposito di Tiziano Fratus
«Vocazione, dono, attenzione, passione… e poi il mondo, questo nostro, infilzato da parte a parte, in ogni dettaglio, cantato con nitidezza e urgenza. Un canto politico» Mariangela Gualtieri
«Forse il più legato al concetto di paesaggio fra i poeti italiani» Roberto Deidier

A proposito di Valentino Fossati
«Gli allarmi delle stelle, che titolo meraviglioso, lo ha scritto un poeta elettrico, una specie di incrocio tra Dino Campana e Jean Valjean» Davide Brullo
«Da tempo Fossati è una delle voci certe della poesia italiana» Davide Rondoni