Soultree. A bilingual Reading

MERCOLEDI’ 22 MAGGIO ALL’UNIVERSITA’ DI TORINO
Università degli Studi – Convegno internazionale
°Trees in/and/around Literature in the Anthropocene°
Mercoledì 22 maggio 2019, ore 11.00
Sala Lauree – Palazzo Nuovo
 
All’interno di questo ricco convegno di due giorni al quale partecipano Daniela Fargione, Carmen Concilio, Irene De Angelis, Alberto Baracca, Bernard Lucasz Sawicki, Patricia Vieira, Anna Orchard, Cinzia Scarpino, Paola Della Valle, Igor Piumetti, Roberto Merlo, Annette Arlander, Biancamaria Rizzardi e tanti altri, ci sarà un intervento poetico, un reading bilingue, a cura di Paola Loreto e Tiziano Fratus. Titolo: °Soultree. A bilingual reading sewed and sown by Paola Loreto and Tiziano Fratus°. Ovvero: °Animalbero. Un reading bilingue cucito e seminato da Paola Loreto e Tiziano Fratus°.
.
Tiziano Fratus leggerà alcune sue poesie tradotte in originale e in traduzione inglese da °Poesie creaturali° (traduzioni di Eleonora Matarrese) e °Musica per le foreste° (traduzioni di Pasquale Verdicchio). Quindi alcune poesie di poeti novecenteschi: Thomas McGrath, William Stanley Merwin, Thomas Merton, nonché la celebre poesia Trees (1913) di Kilmer Joyce, un classico che ancora oggi viene imparato a memoria dai giovani studenti della scuola americana.