I due terzi

QUEL CHE RESTA DELLA NATURA SELVATICA
.
TF – Sono al mondo da quasi 50 anni, mi impressiona pensarci ma ahimè è così. Certo però mi impressiona molto di più constatare che in questo misero lasso di tempo i due terzi degli animali selvatici sono scomparsi. A causa delle nostre attività. Del nostro abitare il pianeta. Due terzi degli uccelli meravigliosi che avrei potuto incontrare non volano più. Due terzi degli animali che avrei potuto sfiorare con i sensi in un bosco non corrono più. Le loro figure si sono sbiadite e sono sfumate via dalla fotografia. E dire che di ambientalisti siamo colmi, di convegni, leggi, libri, siamo colmi. Eppure la curva accelera. Questo mi fa parecchia impressione: nonostante i salvatori, i correttori, gli ambasciatori e tutti i convegni mondiali non è cambiato niente.
.