Con occhi di selva

UNA NUOVA RUBRICA

°Con occhi di selva° – Un cammino fra alberi, boschi, sentieri e libri

Una nuova rubrica di Tiziano Fratus per Green&Blue, il canale e magazine di La Repubblica, La Stampa e i quotidiani del Gruppo Gedi

Annuncio con grande gioia questo nuovo sentiero di parole che ha inizio per un solido gruppo editoriale. Così come fui entusiasta quando Mario Calabresi mi chiamò a collaborare a La Stampa, così fui triste quando una serie di “perturbazioni” portarono alla fine della rubrica che cucivo da sei anni, Il cercatore di alberi.

Nel frattempo sono maturate collaborazioni con due quotidiani agli antipodi del panorama socio-politico, Il Manifesto e La Verità, ma secondo me la natura oltrepassa i confini, unisce e non divide. Ora ha inizio questo percorso che prevede tre o quattro pezzi al mese per l’edizione online di Green&Blue, più un articolo per il mensile cartaceo.

Coloro che sono interessati possono raggiungere queste mie ghiande scritte sia nel sito di La Repubblica che in quello de La Stampa, o ancora del Secolo XIX, del Corriere delle Alpi e così via per i diversi quotidiani del gruppo.

Il primo articolo s’intitola Allenando la nostra immaginazione arborea: si parte dal maestro zen Kōzan Tokujō Katō (1876-1971). “l’abate dei susini”, e si arriva a questa nuova paralisi generale che ci sta obbligando a non oltrepassare i limiti del nostro quartiere, del nostro comune, ci ingessa e magari ci impaurisce; accidentalmente favorisce l’immaginazione, un certo tipo d’immaginazione, quella che gli studiosi indicano come immaginazione vegetale, immaginazione boschiva o immaginazione arborea: ovvero la capacità d’immaginare quei nessi e legami sottili e profondi che ci uniscono alla dimensione del bosco, della foresta, della natura là fuori.

Buona lettura.

Links:

https://www.repubblica.it/green-and-blue/2020/11/16/news/con_occhi_di_selva-274543011/

https://www.lastampa.it/green-and-blue/2020/11/16/news/con_occhi_di_selva-274543011/

#conocchidiselva #tizianofratus #greenandblue #abocaedizioni #benedettacentovalli #natura#larepubblica #lastampa #gruppogedi