Poesie Zen

SILENZI CANTATI E CUCITI

Al principio di un sentiero che s’innerva nel silenzio cantato del bosco sbocciano alcune composizioni miniate, boschi inchiostrati, parole talora incise con la linfa delle piante. O disegnate sulla neve.

Tiziano Fratus ha composto poesie ispirate alla meditazione silenziosa praticata nel buddismo zen, piccoli sentieri, manciate di semi. Buona lettura a voi.

Appunti dal ruscelloIn ascolto nel bosco

>>> https://studiohomoradix.com/appunti-dal-ruscello/

Otto cristalli di neveComponimenti invernali

>>> https://studiohomoradix.com/otto-cristalli-di-neve/

New! I sandali –  Tredici silenzi in cammino

>>> https://studiohomoradix.com/i-sandali/

.