Giona delle sequoie

RECENSIONE SU L’AVVENIRE

«Giona delle sequoie è il poeta bergamasco e cercatore d’alberi Tiziano Fratus, guida fra le foreste di sequoia americana e i loro superstiti esemplari giganti, nell’intento di entrare nel loro cuore silenzioso in tacita preghiera. La sua personale ricerca viene narrata attraverso un diario di viaggio naturalistico e spirituale, documentario e appassionato, esistenziale e letterario ricco di storia […] Fratus – così annota nel diario boschivo – in pellegrinaggio abbandona via via il male del mondo, volgendosi soltanto alla ricerca del silenzio che una fitta foresta puà mostrare […] L’interrogativo estremo del profeta Fratus-Giona, francescanamente, è se il linguaggio delle creature naturali, a cui si ispira e di cui respira l’uomo, non sia che una lode a Dio» Francesco Tomatis – L’Avvenire

https://studiohomoradix.com/giona-delle-sequoie/

#gionadellesequoie #sequoia #boschi #alberi #bompiani #lavvenire #francescotomatis