Homo Radix su L’Unità

FIGLI DELLA STESSA TERRA
Recensione di Darwin Pastorin, L’Unità di lunedì 4 luglio 2011

Tiziano Fratus, nato nella pianura bergamasca e torinese d’adozione, è un poeta e uno scrittore. Soprattutto, come ama definirsi, «un uomo radice». È lui, con le sue ricerche, i suoi versi, la sua sensibilità a dare voce agli alberi, d’Italia e del mondo. I suoi ultimi, intensi lavori rappresentano un inno alla natura e alla bellezza: Homo Radix. Appunti per uncercatore d’alberi e Le bocche di legno, guida arborea del Piemonte (Marco Valerio Editore).

Attraverso i suoi racconti, “sentiamo” sussurrare il Ficus colonnare del Parco di Villa Garibaldi a Palermo, il Sicomoro (Platanus occidentalis) del Central Park di New York, il Bagolaro secolare del Parco di Villa Casana a Ivrea. Scrive: «Sono un uomo radice che circola e tenta di stabilire connessioni, e conoscenze con gli elementi naturali, col paesaggio, con l’ambiente. Sono un uomo che si fa sempre più albero in un paesaggio di alberi che si fanno sempre più uomini. Sono un uomo che ha imparato ad ascoltare gli alberi e non se ne vergogna affatto. D’altro canto ogni poeta è destinato a farsi albero». Tiziano continua a descrivere, a guardare, a catalogare, in un viaggio che sembra perdersi nelle memorie del tempo e dello spazio, in una epifania della bellezza e della semplicità. Sente anch’egli di possedere “radici”, ma in tutti i luoghi: perché noi siamo, in fondo, figli della stessa terra.

Leggiamo: «Ci sono alberi a cui piace prendersi tutta / l’aria possibile, mangiano punti di vista, /
mangiano tagli, mangiano luce, si espongono / liquidamente là dove nessun uccello ha mai /
segmentato il tempo, / vincono la storia / degli uomini, ignorarono le loro guerre, / gli spargimenti
di sangue, cantano nel vento». Sì, che belle creature sono gli alberi e i poeti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: