Un’estate da cercatori di alberi: sequoie del Nord-Ovest

....

NON SERVE ANDARE IN CALIFORNIA

L’ho scritto già diverse volte, l’Italia ha il suo patrimonio di sequoie secolari che possono essere facilmente ammirate. Le due specie, Sequoiadendron giganteum e Sequoia sempervirens sono messe a dimora dal 1848 in poi, con l’arrivo al Parco Burcina dei primi esemplari. L’intero arco arpino ne è costellato, dalle Marittime alla Val d’Aosta, dalla Lombardia al Trentino.

In attesa di andare a visitare personalmente gli esemplari dispersi in Friuli Venezia Giulia e in Trentino Alto Adige eccovi un elenco, o miei cari cercatori di alberi, per poterle incontrare nel nord-ovest.

VALLE D’AOSTA

Champdepraz (AO), Villa Binel

Chatillon (AO), Parco Baron Gamba

PIEMONTE

Torino, parco di Villa Genero

Torino, parco pubblico Giacomo Leopardi

Torino, parco di villa privata a pochi passi dall’ingresso al Monte dei Capuccini

Torino, parco privato di Villa Geisser

Rivalta (TO), parco del Castello

Rivoli (TO), giardino del Collegio San Giuseppe

Aglié (TO), giardini del Castello

Pinerolo (TO), piazza Marconi

San Secondo di Pinerolo (TO), parco del castello di Miradolo

Torre Pellice (TO), giardino di proprietà privata in viale Dante

Torre Pellice (TO), parcheggio del vecchio Priorato Mauriziano

Luserna San Giovanni (TO), Luserna Alta – Seminario Missionario Diocesano Redemptor Mater

Sauze d’Oulx (TO), parco municipale

Roccavione (CN), giardino di abitazione privata ex villa dei Conti Salazar

Valdieri (CN), villaggio delle Terme

Vicoforte (CN), lungo via delle Acque

Garessio (CN), parco di Villa Maria

Serralunga d’Alba (CN), tenuta Fontanafredda

Ovada (AL), parco di Villa Gabrielli

Biella, parco del campo polisportivo

Biella, Giardini Zumaglini

Biella, città alta – in proprietà privata accanto al giardino Maria Giusta Catella

Pollone, Riserva Naturale Parco Burcina

Pollone, parco di Villa Frassati

Pollone, parco di Villa Caminati

Pettinengo (BI), parco di Villa Piazzo

Quittengo (BI), Villa Strona

Romagnano Sesia (NO), parco di Villa Caccia

Meina (NO), parco di Villa Faraggiana

Stresa (VB), parco zoo Pallavicino

Bee (VB), Villa Wuhrer

LIGURIA

Genova, Orto Botanico

Genova, Villetta Dinegro / Museo d’arte orientale Chiossone

Sant’Olcese (GE),  parco di Villa Serra

Santo Stefano d’Aveto (GE), frazione Allegrezze, cimitero

Ronco Scrivia (GE), giardino di fronte alla ferrovia e all’autostrada

Portofino (GE), promontorio

Sassello (SV), giardino dell’albergo Pian del Sole

Altare (SV), giardino privato in località Li Piani

La maggior parte sono segnalate nel libro Terre di Grandi Aberi, ma un lavoro ad hoc è in preparazione per la primavera del 2013, un volume dal titolo Giona delle Sequoie.

2 risposte a "Un’estate da cercatori di alberi: sequoie del Nord-Ovest"

  1. Ci sono grandi sequoie in provincia di Alessandria a parte quella di Ovada?
    Puoi fare una pagina per riconoscere in tutte le stagioni le sequoie?

    "Mi piace"

  2. Buongiorno Marco,
    l’unica sequoia meritoria in provincia di Alessandria è proprio a Ovada. Può essere che ve ne siano altre in giardini di ville private ma, al momento, non mi risulta.
    Per quanto riguarda il riconoscimento esistono soltanto due specie e sono facilmente riconoscibili: sono sempreverdi ragion per si possono riconoscere in ogni momento dell’anno. Le sequoie costali hanno le fronde simili al tasso (non a caso un tempo le si chiamava anche sequoie a foglia di tasso), mentre le sequoie giganti, quelle provenienti dalla Sierra, dalle montagne interne, il Sequoia Belt come lo chiamano gli americani, hanno la fronda simile ai cipressi. I coni sono diversi: grandi come una biglia, o poco meno, per le sequoie costali, come un uovo per le sequoie giganti. Buone alberografie!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.